Questo Sito utilizza cookie al fine di fornire all'utente un’esperienza di navigazione personalizzata. Continuando a navigare su questo sito acconsente all’uso dei cookie. · Maggiori informazioni sui cookie che utilizziamo e su come cambiare le Sue impostazioni.

Ingredienti TENA

Da anni, milioni di persone nel mondo utilizzano i prodotti TENA ogni giorno. Sappiamo quanto sia importante sentirsi a proprio agio grazie ai prodotti utilizzati. Tutti i prodotti TENA sono realizzati con materiali testati con sofisticate procedure. I materiali che utilizziamo in tutti i nostri prodotti sono stati accuratamente testati da esperti interni ed esterni.
Per aiutarti a conoscere il contenuto dei nostri prodotti, abbiamo realizzato questa panoramica in cui sono descritti i vari materiali ed i loro costituenti. In fondo alla pagina troverai anche un glossario.
 
Tutti i prodotti dell'azienda contengono materiali comuni già utilizzati da molti anni. Le materie prime vengono generalmente scelte in base alla loro capacità di assorbire e trattenere i liquidi, evitando perdite e offrendo al contempo grande comfort.
Inoltre, collaboriamo con EDANA, l’associazione internazionale di categoria delle aziende produttrici di tessuto non tessuto e prodotti correlati.


La tabella di seguito mostra le principali materie prime usate nei nostri prodotti.
 

Cosa contiene un prodotto TENA?

 
StratoMaterialeFunzione
Rivestimento superficialeFibre polipropilene/polietilene/poliestere/viscosaI prodotti donano una sensazione di asciutto e comfort assorbendo i liquidi.
Strato di acquisizione Materiale poroso composto da fibra di legno o di poliestereTrasporta i liquidi dalla superficie verso il centro del prodotto, dove il liquido viene isolato.
Nucleo assorbentePolpa di cellulosa oppure una combinazione di polpa di cellulosa e polimeri assorbenti. In alcuni prodotti viene utilizzato un materiale poroso a base di carta.Assorbe e isola i liquidi.
AdesivoL’adesivo consiste in diversi polimeri e resine sintetiche.

L’adesivo ha due funzioni:

  1. Unisce i diversi strati del prodotto.
  2. Fissa il prodotto alle mutandine.
Rivestimento esternoPellicola di polietilene. In alcune mutandine assorbenti si usa un materiale fibroso.Previene le perdite.
Materiale di fissaggioPolimeriMantengono il prodotto nella corretta posizione. 
Materiale elasticoPolimeriPermettono al prodotto una buona vestibilità.
Profumazione (solo in certi prodotti)Profumo Conferisce al prodotto una delicata profumazione.
StampaInchiostroEvidenzia la forma e la funzione del prodotto. 
Carta protettivaCarta in film di silicone.Protegge l’adesivo sul retro del prodotto.
Confezione singola (solo per certi prodotti) Film in polietilene, in silicone in alcuni prodotti.Protegge il prodotto in modo che si possa portare ovunque senza che si sporchi
Confezione esterna del prodottoConfezione in polietilene.

Protegge il prodotto. È la confezione che si vede sugli scaffali nei punti vendita.

Glossario 

Polpa di cellulosa rinnovabile: polpa fatta di fibra di legno proveniente da foreste gestite responsabilmente. La polpa è usata nei nostri ausili assorbenti. 

Materiale fibroso (non tessuto): un materiale sottile e simile a tessuto. Il termine è usato nel settore tessile per materiali che non sono né tessuti né lavorati a maglia, come il feltro.

Polimeri: Molecole a catena larga che possono essere naturali o sintetiche. Per esempio, sia la plastica che il tuo DNA sono fatti di polimeri. 

Polipropilene/polietilene/poliestere: alcuni dei più comuni tipi di plastica nel mondo. Usati in un’ampia gamma di prodotti quotidiani, dalla biancheria intima alle coperte.

Polimero superassorbente (SAP, Superabsorbent polymer): usato per la sua capacità di trattenere l’umidità. Comunemente usato in assorbenti, pannolini per bambini e nelle traverse.

Resina sintetica: liquido viscoso che si indurisce velocemente, adatto per unire tra loro i materiali.