1° Edizione 2010 - Una nuova idea di assistenza

Perché Passione di Assistere? Perché la tecnica, la qualità, l’efficienza da sole non bastano. Per fare la differenza, ci vuole passione: passione per i gesti che si compiono e per le persone con le quali ci si relaziona. Su questi presupposti nasce nel 2010 la prima edizione di Passione di Assistere, un concorso ideato per riconoscere, far conoscere e premiare il prezioso lavoro di chi ogni giorno si prende cura di chi ha bisogno.

Per la prima volta, il personale sanitario viene chiamato ad indagare i vari significati che si possono attribuire alle parole assistenza, presa in carico, accudimento.

2010 – 3 progetti vincenti:
categoria Miglior racconto: “Cinque magliette bianche”
categoria Miglior idea nuova di assistenza : “I nostri ricordi ritrovati”
categoria Miglior immagine : “Fotografia in bianco e nero”

1° Edizione 2010 - Una nuova idea di assistenza

2° Edizione 2012 – Sostenibilità ambientale e sociale

2° Edizione 2012 – Sostenibilità ambientale e sociale

L’edizione del 2012 ha avuto come tema centrale quello della sostenibilità ambientale e sociale, diventato vero e proprio fil rouge dell’intera iniziativa. Una tematica importante che ha coinvolto le strutture di accoglienza nella loro interezza, interessando e facendo collaborare insieme ogni figura che gravita presso di esse, dai dipendenti ai collaboratori e ai volontari, fino agli ospiti e i loro familiari.

2012 – 2 progetti vincenti
Categoria Nuovi Progetti “Giardino multisensoriale”
Categoria Progetti in Essere “Il Valore dello Scarto”

3° Edizione 2014 – Attività fisica e mentale

Nella 3° edizione del concorso “Passione di Assistere”, TENA ha valorizzato il ruolo degli operatori delle case di riposo e l'importanza che movimento e attività, sia fisica sia mentale, rivestono per la qualità della vita, in particolare nella terza età.

Premiato quindi il coinvolgimento attivo proposto dal personale sanitario ai loro ospiti, e la dinamicità delle attività offerte, al fine di contribuire al benessere e alla soddisfazione di ciascun anziano.

2014 – 3 progetti vincenti (nomi delle strutture vincenti)
Categoria Mani in Pasta: Rsa Villa Santa Teresa
Categoria We fitness : ISRAA di Treviso
Categoria A tutta Arte: ASP Magiera Ansaloni

3° Edizione 2014 – Attività fisica e mentale

4° Edizione 2016 – La fabbrica delle idee

4° Edizione 2016 – La fabbrica delle idee

“La Fabbrica delle idee” è stato il tema della quarta edizione del concorso Passione di Assistere, riservato a chi quotidianamente si dedica agli altri nelle case di riposo.

Il concorso ha esplorato i seguenti argomenti: innovazione, cambiamento, creatività e realizzazione delle idee. Le stesse idee con cui si sono confrontate le strutture partecipanti al concorso con progetti inediti o in corso di realizzazione, in grado di coinvolgere in modo attivo gli ospiti.

2016 - 3 progetti vincenti
Area Ricerca e Sviluppo Generazioni a confronto : “Teatro terapia”
Area Progettazione Hightech generation : “Remind me care”
Area Collaudo Innovazioni terapeutiche : “Quel fazzoletto profumato”