You seem to be located in <country>

Go to your TENA market site for local information.

Ergonomia – Consigli pratici

Una coppia di anziani seduti con una giovane donna – Occuparsi di una persona cara senza sottoporre il proprio fisico a sforzi eccessivi

Proteggi te stesso

Come avrai certamente notato, prendersi cura di qualcuno implica dover spesso sollevare pesi e chinarsi per aiutare il tuo caro a salire e scendere dal letto, a vestirsi, a sedersi ed alzarsi dalla sedia a rotelle, e così via. Di fatto, il tuo fisico è esposto a parecchi potenziali rischi, e il modo in cui sono disposti i mobili in casa è solo uno dei tanti. È quindi importante prevenire gli incidenti. Diversamente, rischieresti di far del male a te stesso o al tuo caro. Per fortuna, ci sono diversi modi per proteggerti dagli strappi muscolari e da altri pericoli. Tutto ciò rientra in una tematica chiamata ergonomia.
 
L’ergonomia è un concetto applicabile a come ti muovi e sollevi i pesi oltre che al modo in cui sono disposti gli oggetti intorno a te, per esempio i tavoli, le sedie e il letto. Seguendo i consigli riportati di seguito in materia di ergonomia, potrai ridurre il rischio di incidenti. Non solo migliorerai il comfort del tuo caro, ma in questo modo potrai continuare a occupartene per lungo tempo.
Proteggere la schiena

Imparando le tecniche di sollevamento descritte di seguito, potrai ridurre il rischio di infortuni, compresi quelli alla schiena. Più avanti troverai altri suggerimenti su come ridurre il rischio di incidenti nell’ambiente domestico in cui presti assistenza.

Sollevare pesi in sicurezza

  1. Cerca di stare il più vicino possibile alla persona che devi sollevare.
  2. Posiziona piedi e schiena in modo da essere perfettamente stabile, con i piedi rivolti verso il tuo caro.
  3. Proteggi la schiena mentre sollevi pesi abbassandoti con le ginocchia piegate per prepararti al sollevamento. Tieni la schiena eretta e usa i muscoli addominali per effettuare il sollevamento.
  4. Mentre sollevi il tuo caro, cerca di stargli il più vicino possibile. In questo modo eviterai infortuni alla schiena dovuti a piegamenti o posture inappropriate. Questo metodo è efficace anche per cambiare postura al tuo caro da un fianco all’altro o dalla posizione supina a quella laterale.
  5. Solleva o trasferisci la persona di cui ti occupi con un movimento fluido e dolce. 

Sapevi che esistono in commercio speciali dispositivi di sollevamento progettati per aiutarti a sollevare il tuo caro? Alcune organizzazioni assistenziali ti potranno aiutare a coprire i costi – Vedi in proposito Associazioni caritative e organizzazioni locali   

Altri modi per rendere più sicuro il sollevamento

Per un ambiente assistenziale ideale, assicurati che:
 
  • sedia e comodino del tuo caro abbiano un’altezza simile;
  • ti sia possibile accedere al letto da entrambi i lati;
  • non ci siano ostacoli lungo il percorso di spostamento del tuo caro; 
  • la posizione dello schienale sia facilmente regolabile.

Impermeabilizzazione di letto e sedie per una maggiore sicurezza e comfort

A volte, gli oggetti che utilizza, su cui giace o si siede il tuo caro possono bagnarsi. Potrebbe accadere a un divano, a una poltrona, alla biancheria del letto, al materasso o a un tappeto. Il pavimento potrebbe bagnarsi e diventare scivoloso, rappresentando un pericolo per te e la persona di cui ti prendi cura.
 
Per evitare che questo accada, hai mai pensato di impermeabilizzare le imbottiture con uno spray protettivo per tessuti? Per il letto e le sedie potresti invece usare le nostre traverse monouso – Scopri di più
 
Per ulteriori consigli su come rendere la casa più sicura per l’attività assistenziale, visita la sezione Sicurezza domestica