You seem to be located in <country>

Go to your TENA market site for local information.

Condividere le attività assistenziali

Una donna anziana trascorre piacevolmente del tempo con dei bambini – Chiedere l’aiuto di altre persone nell’attività assistenziale

Non sei solo

Come caregiver non puoi fare l’impossibile. Il tuo tempo e la tua energia non sono illimitati. Avrai già scoperto, però, che assistere una persona comporta molto lavoro:
 
  • occuparsi della salute altrui (mentale e fisica); 
  • occuparsi regolarmente dell’igiene e del cambio;
  • acquistare e somministrare medicinali;
  • cucinare e pulire più spesso;
  • acquistare più prodotti;
  • rendere l’ambiente domestico più sicuro e confortevole;
  • far svagare la persona cara a casa;
  • accompagnarla nelle attività fuori casa (es. passeggiate e gite);
  • gestire visite e incontri con i medici;
  • pianificare le spese e gestire le finanze;
  • occuparsi di questioni legali come le assicurazioni sociali e sanitarie. 
Suddividendo le mansioni assistenziali, potrai rendere la tua vita più facile. Se ti senti stanco o sopraffatto, non esitare a chiedere aiuto. Le persone intorno a te probabilmente sanno che stai lavorando sodo per prenderti cura di qualcuno. Sicuramente ti rispettano per questo e potrebbero persino essere disposte a darti una mano.
 
Ecco alcuni consigli su come persuadere gli altri ad aiutarti nell’attività assistenziale.