Trovate l'equilibrio ideale

In che modo potete migliorare la qualità dell'assistenza offerta ai pazienti?

In che modo infermieri e operatori possono trovare più tempo da dedicare ad attività più gratificanti?

E come si può risparmiare con un budget già limitato?

I prodotti per l'incontinenza incidono sui costi totali di una casa di riposo in minima parte, ma le cure per l'incontinenza nel loro insieme possono arrivare anche a importi consistenti rispetto ai costi totali. La scelta dei prodotti può avere conseguenze notevoli su tali costi e, naturalmente, sulla salute e il benessere di ospiti e operatori.

Riduzione dei "costi conseguenti"

Utilizzando prodotti e routine di assistenza più idonee, potrete ridurre sensibilmente i "costi conseguenti", dovuti ad esempio al consumo non necessario di prodotti e al lavoro extra, a lavaggi e a trattamenti cutanei eccessivi. Si può arrivare addirittura a una riduzione dei costi totali fino al 10%. Dimezzando semplicemente l'incidenza delle perdite, otterrete un risparmio pari all'intero budget destinato alle protezioni per l'incontinenza.

Vantaggi per ospiti e personale

Ovviamente, misure come la riduzione delle perdite sono un fatto positivo sia per gli ospiti che per il personale. Gli ospiti si sentono più a loro agio, sono più autonomi e in salute. Gli operatori dedicano meno tempo al cambio di assorbenti, lenzuola e indumenti e ai lunghi trattamenti della pelle irritata, possono occuparsi meglio di aspetti più gratificanti del proprio lavoro e per questo sentirsi più motivati. Sappiamo quanto sia importante la motivazione per avere la presenza di personale di qualità.

Provate il simulatore dei costi di assistenza (cliccando sul link a dx) per avere un'idea dell'impatto che la vostra scelta di prodotti e routine può avere.

La fase successiva?

Come si implementa tutto questo nella vita reale? È proprio qui che TENA può aiutarvi. In collaborazione con i nostri consulenti per la gestione dell'incontinenza e il supporto dei prodotti e soluzioni TENA, troverete l'equilibrio ottimale tra i costi e la qualità dell'assistenza.  In altre parole, migliore qualità della vita degli ospiti, maggiore soddisfazione del personale e dei manager.